Le smagliature, dette anche striae distensae in campo medico, non sono altro che un esito cicatriziale di colore diverso e contrastante rispetto alla pelle circostante. Sono causate da una eccessiva distensione della pelle come in caso di aumento di peso repentino o di una perdita ponderale importante e molto veloce. Possono essere favorite anche dagli sbalzi ormonali tipici dell'adolescenza, della gravidanza o delle terapie a base di ormoni.

CARATTERISTICHE

Le smagliature fanno la loro prima comparsa come linee di colore rosso-violaceo, che tendono però a evolversi verso un colore più chiaro piuttosto rapidamente. Queste sono la conseguenza di un danno a livello del derma, lo strato intermedio che aiuta la pelle a mantenere la sua tonicità ed elasticità.

Se il derma non cede, in seguito ad un eccessivo stiramento, non si può formare alcun segno di smagliatura.

Dove compaiono le smagliature?

Le smagliature possono avere luogo in ogniparte del corpo, anche se tendono a comparire con più frequenza nei siti dove l'accumulo di adipe è più importante.

Non è un caso che sia molto comune avere smagliature su seno, addome, parte superiore del braccio, zona lombare, cosce, fianchi e glutei.

Le smagliature sono pericolose?

No, le smagliature sono un problema prettamente estetico e non compromettono in alcun modo la salute.

Chi vuole cercare di combattere il problema, vuole farlo per motivi estetici, e non funzionali.

CAUSA DELLE SMAGLIAUTURE

Al contrario di quello che si potrebbe pensare, le smagliature colpiscono in genere la popolazione più giovane. Quelle infatti che si formano durante l'adolescenza sono le più difficili da controllare successivamente.

Tra i principali attori coinvolti nella formazione delle smagliature sicuramente possiamo ritrovare gli ormoni glucocorticoidi. Essi inibiscono l’attività dei fibroblasti riducendo la produzione il fibre di collagene ed principali componenti del derma che fungono da supporto alla pelle.

La mancanza di delle fibre di collagene ed elastina costringe la pelle a tendersi, generando smagliature.

Quindi non c'è solo un aumento ponderale al centro delle cause, ma anche gli sbalzi ormonali, che possono influire sulla sintesi delle componenti strutturali della pelle riducendo l’elasticità.

PREVENZIONE

Si possono prevenire le smagliature? Difficile. Sono in genere inaspettate, e quindi anche nel caso in cui esistessero misure preventive, sarebbero difficile da porre in atto.

Diverso il discorso per la gravidanza: secondo le statistiche tra il 50% e l'80% delle gravide finisce per essere vittima delle smagliature, a causa dei cambi ormonali e dell'aumento di peso e di massa. Si utilizzano in genere olii, un esempio è quello a base di Centella Asiatica, senza che ci siano alcune prove scientifiche del loro utilizzo. Di conseguenza, davvero pochissimi dermatologi ne consigliano l’impiego ai loro pazienti.

TRATTAMENTO

I rimedi meccanici

Sono molti i trattamenti a disposizione per l'eliminazione delle smagliature. Si ricorre, nei casi più gravi, a laser e dermoabrasione.

Secondo studi recenti, particolari laser, impostati su frequenze specifiche, avrebbero cominciato ad ottenere risultati soddisfacenti, anche se per la loro applicazione su vasta scala sono necessari altri studi e, soprattutto, macchinari in grado di lavorare proprio a quelle determinate frequenze.

I rimedi cosmetici di una volta

La medicina di vecchia generazione ricorreva anche all'utilizzo di tretinoina ad uso topicotopica, un retinoide che però non ha alle sue spalle prove scientifiche che ne confermino l'utilità ed in aggiunta può dare degli effetti avversi anche rilevanti.

I rimedi fatti in casa

Sono molti i rimedi fatti in casa che vengono tramandati di madre in figlia e poi sui social network. Se ne contano tantissimi, come succo di patate, zucchero, aloe vera, olio d'oliva e succo di limone.

In realtà ci sono davvero pochissime prove scientifiche della loro reale efficacia nei trattamenti delle smagliature, che nella maggioranza dei casi sono comunque permanenti.

I rimedi dermocosmetici attuali

La dermocosmetica moderna offre nuove soluzioni per combattere le smagliature che , al contrario dei farmaci di vecchia generazione, hanno solide basi scientifiche che ne garantiscono l’efficacia. Alcuni esempi sono:

- Trattamenti esfolianti a base di acido glicolico che stimolano il turn-over cellulare, ovvero la generazione nuove cellule che andranno a sostituire le vecchie, e la sintesi di collagene

- Sieri con ingredienti funzionali che aiutano la produzione e riducono la degradazione di collagene. Di conseguenza la pelle risulterà più elastica.

COSMECEUTICI MIAMO

Nelle linee di prodotti cosmetici e cosmeceutici troviamo Miamo che, grazie all’utilizzo di componenti a base di sostanze multi-attive, propone dei validi alleati nel trattamento delle smagliature.

GLYCOLIC ACID EXFOLIATOR 3.8% è un esfoliante mirato ed efficace, che stimola il turnover cellulare, promuovendo una maggiore produzione di cellule vitali che vanno a sostituire quelle atrofiche, tipiche delle smagliature.

COLLAGEN AMPLIFIER SERUM è un siero che risponde alla duplice esigenza di stimolare la produzione di nuovo collagene e ridurne la degradazione. Questo siero ha un triplice meccanismo d'azione: riduce la degradazione delle fibre di collagene, inibendo la sintesi degli enzimi deputati appunto alla loro degradazione; rallenta la glicazione delle fibre di collagene, un processo che ne causa il danneggiamento; stimola la produzione di collagene naturale e ne modula la riorganizzazione grazie alla presenza del peptide decorin.